Level 3 vola dopo la conferma degli obiettivi trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riazlo di 11 punti percentuali per i titoli Level 3 (4,96 dollari), dopo che la società produttrice di infrastrutture per le telecomunicazioni ha reso noto di attendersi per il terzo trimestre di rispettare o addirittura superare i risulati precedentemente previsti. La società prevede per il trimestre un Ebitda tra i 140 e i 150 milioni di dollari. All’interno di un mercato statico il settore del networking si conferma tra i più attivi, il Nasdaq Telecommunications Index segna infatti un progresso dello 0,73%.