Lettera sui petroliferi a Piazza Affari

Inviato da Laura Vezzoli il Mer, 21/06/2006 - 14:21
Quotazione: ENI
Ordini di vendita sui titoli petroliferi a Piazza Affari. Eni perde l'1,27% a quota 21,79 euro. Scambiano in territorio negativo anche Saipem e Tenaris che perdono rispettivamente il 2,49% a 16,1 euro e l'1,66% a 13,53 euro. Si accodano all'umore nero del comparto anche Erg (-0,95%) e la Saras (-0,99%) della famiglia Moratti. Dalle sale operative segnalano che la performance dei petroliferi è in linea con lo stoxx europeo del settore, che cede il 1'5% circa. Il sentiment sulle perle nere uscite indenni dagli acquazzoni di vendite del mese di maggio continua però ad essere buono, sostiene una sales, che spiega che queste società hanno dalla loro uno scenario macro positivo con Cina e Paesi Emergenti che hanno sempre sete di oro nero e fondamentali a posto.
COMMENTA LA NOTIZIA