Lettera sui petrolieri in scia a flessione greggio

Inviato da Redazione il Lun, 10/07/2006 - 10:15
Quotazione: ERG
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: ENI
Mattinata caratterizzata da segni negativi per i titoli del comparto petrolifero a Piazza Affari: Eni perde lo 0,9% a quota 23,24 euro, Erg l'1,41% mentre Saipem lascia sul terreno l'1,73% appena sotto quota 18 euro. In controtendenza Saras, +0,63% a quota 5,12 euro: il titolo della famiglia Moratti trae beneficio dalla notizia relativa alla acquisizione di alcune stazioni di servizio in Spagna annunciata nel fine settimana.
La flessione del comparto "oil" è probabilmente generata dalle prese di beneficio degli operatori che stanno incassando i guadagni realizzati nelle ultime sedute. Da segnalare inoltre il raffreddamento del prezzo del greggio: dopo i massimi storici di venerdì oltre quota 75 dollari, l'oro nero scambia questa mattina in area 73,75 dollari al barile.
COMMENTA LA NOTIZIA
ghostbuster scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg