La lettera penalizza Intesa, oggi e' il giorno dei broker

Inviato da Redazione il Mar, 06/09/2005 - 10:09
Ancora vendite questa mattina per banca Intesa, dopo il calo dello 0,48% già accusato ieri, quando sono usciti i dati semestrali. Al momento infatti l'azione dell'istituto guidato da Corrado Passera si lascia alle spalle un deciso 1,27% a 3,90 euro, allontandosi sempre più dall'importante barriera psicologica posta a quota 4 euro. Dopo che ieri Intesa ha alzato il velo sui conti riferiti ai primi sei mesi, questa mattina è la volta delle banche d'affari, che sono rimaste, a seconda delle attese, deluse o soddisfatte dei numeri annunciati. Merrill Lynch, ad esempio, ha tagliato la raccomandazione da "buy" a "neutral", confermando il fair value di 4,3 euro. Di opinione diversa gli esperti di Morgan Stanley, che hanno deciso di alzare il target price da 4,4 a 4,6 euro, con rating "overweight".
COMMENTA LA NOTIZIA