1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lettera di Natale in arrivo per il governo dalla Ue: procedura d’infrazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Commissione europea sta scrivendo una lettera di Natale al governo italiano. Non conterrà però auguri ma la contestazione della violazione delle norme Ue sulle acquisizioni bancarie. “Procedura d’infrazione” è il termine tecnico giuridico che indica l’iniziativa che fa capo al commissario al Mercato interno Charlie McCreevy e che rappresenta l’approdo finale dopo nove mesi di indagini e approfondimenti sul comportamento del governatore di Bankitalia Fazio in occasione delle operazioni Abn Amro-Bpi-Antonveneta e Bbva-Unipol-Bnl. McCreevy non chiederà però a le dimissioni di Fazio anche perchè Bruxelles non ha alcun potere del genere ma solleverà invece il problema della compatibilità delle norme italiane con quelle europee in materia di fusioni e concorrenza bancaria e se la risposta dell’esecutivo non sarà soddisfacente il caso potrebbe essere portato davanti alla Corte di giustizia del Lussemburgo.