Lettera anche oggi per Eni, su Kashagan si profila negoziato duro

Inviato da Redazione il Mar, 28/08/2007 - 09:48
Quotazione: ENI
Il nodo Kashagan tiene in apprensione Eni che anche oggi arrana nelle posizioni di coda dell'S&P/Mib. Il titolo del gruppo del Cane a sei zampe dopo il -1% della vigilia cede oggi lo 0,73% a 24,41 euro viaggiando sui minimi intraday. Ieri è arrivata la notizia della sospensione dei lavori nel giacimento del Kashagan decisa dalle autorità kazake a causa di violazioni ambientali. Il consorzio guidato da Eni dovrà ora presentare una proposta entro il 5 settembre per cercare una soluzione al contenzioso sul giacimento del Kashagan. Fonti kazake hanno fatto sapere che il governo locale difficilmente si smuoverà dalle proprie posizioni con la richiesta di modifiche a una serie di condizioni dell'accordo che intercorre tra le parti.
COMMENTA LA NOTIZIA
sasha scrive...
Superspazzola scrive...
buttozzo scrive...