1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lenovo, 1,75 miliardi di $ per i Pc di Ibm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il maggiore produttore cinese di computer, Lenovo, ha acquisito la storica unità di produzione dei Personal computer di Ibm per 1,75 miliardi di dollari e, dichiarando di non essere soddisfatta di essere diventato il terzo maggiore produttore mondiale, ha lanciato il guanto di sfida ai due leader mondiali Dell e Hewlett-Packard. Si tratta della più grande acquisizione mai effettuata da un’azienda tecnologica cinese al di fuori dai confini nazionali e permetterà a Lenovo di quadruplicare i profitti a 12 miliardi di dollari. Nell’accordo è compresa anche la licenza per l’utilizzo del marchio Ibm nei prossimi conque anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

YNAP: Alibaba torna a spingere il titolo

Seduta all’insegna degli acquisti per il titolo Yoox Net-a-Porter, in rialzo del 5,27% a 31,78 euro. Il titolo, già sospeso per eccesso di rialzo, capitalizza le indiscrezioni relative un possibile …

CORPORATE GOVERNANCE

CHL: Sauro Landi è il nuovo Presidente esecutivo

Il Consiglio di amministrazione di CHL ha deliberato l’attribuzione dell’incarico di Presidente esecutivo a Sauro Landi. Revocate le deleghe e la carica a Fernando Franchi (che si era autosospeso nel …