1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Lennar tonica a Wall Street dopo conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lennar, uno dei maggiori costruttori di abitazioni negli Stati Uniti, ha annunciato di avere chiuso il secondo trimestre con utili di 137,4 milioni di dollari, ovvero 61 centesimi. Un dato che si raffronta con i 452,7 milioni, ossia 2,06 dollari ad azione, registrati un anno prima. Su base adjusted i profitti si sono attestati a 43 centesimi di dollaro, battendo le attese del mercato ferme a 33 centesimi. Il giro d’affari di Lennar è salito a 1,43 miliardi di dollari dai 930,2 milioni dell’analogo periodo nel 2012, mentre gli ordini sono aumentati del 27% a 5.705 abitazioni. Di fronte a questi risultati Lennar imbocca la strada degli acquisti a Wall Street: il titolo sale del 3,32% a 36,15 dollari per azione.