1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Lehman indica Eni tra le preferite del settore oil europeo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore petrolifero continua a trovare i favori di Lehman Brothers. E tra società preferite del comparto in Europa la banca d’affari americana in una nota diffusa oggi ha indicato la francese Total, l’italiana Eni e la scandinava Statoilhydro. La corsa del greggio continua senza sosta e i veri vincitori di queste fiammate appaiono le compagnie petrolifere. È questo il giudizio degli analisti di Lehman Brothers che aggiungono: “Il settore oil europeo offre, comunque, un potenziale rialzo del 22% dei nostri target price, un dividend yield del 4% e tratta uno sconto del 7% sul price/earning rispetto al mercato, con la possibilità che le stime sui ricavi crescano nelle prossime settimane”. Guardando oltre, gli analisti di Lehman Brothers hanno messo in evidenza che agli attuali prezzi del greggio, nel primo trimestre del 2008 si attendono che siano significativamente superiori a quelli dello stesso trimestre del 2007.