Lehman colpita dalla discesa dei bond

Inviato da Redazione il Mer, 16/06/2004 - 08:37

Lehman Brothers ha ieri riportato una caduta del 9% nei profitti netti nel secondo trimestre dell'anno, dopo che il primo trimestre aveva invece fatto segnare un andamento record. La causa è stato il regresso dei bond statunitensi che ha pesato sui profitti di tutte le società di Wall Street. In ogni caso Lehman è riuscita ad avere i migliori profitti del primo semestre e la dirigenza ha espresso un cauto ottimismo. Le quotazioni della banca d'affari a Wall Street, sono scese negli ultimi mesi in seguito ai timori degli investitori sull'impatto che avranno più alti tassi di interesse sui profitti che la banca ottiene dalle operazioni sul reddito fisso. Finora tali profitti sono scesi dell'11% a 1,43 miliardi di dollari al 31 maggio.
COMMENTA LA NOTIZIA