Lehman Brothers conferma perdita trimestrale di 2,8 miliardi $

Inviato da Redazione il Lun, 16/06/2008 - 14:38
Quotazione: LEHMAN BROTHERS
La banca d'affari Lehman Brothers, confermando quanto già anticipato al mercato, ha ufficializzato di aver perso nel secondo trimestre fiscale dell'anno 2,8 miliardi di dollari. Si tratta della prima perdita trimestrale da quando la società si è quotata in Borsa nel 1994. Nello stesso periodo dello scorso anno il gruppo aveva registrato un utile di 1,3 miliardi di dollari. In negativo, per 700 milioni di dollari, anche il giro d'affari. Lehman aveva anticipato la perdita settimana scorsa, annunciando contestualmente una ricapitalizzazione per 6 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA