Lehman Bros: eps trimestrale di 0,11 $ sopra le stime

Inviato da Redazione il Mar, 15/06/2004 - 15:23
La casa d'affari Lehman Brothers ha riportato nel secondo trimestre 2004 utili nettamente al di sopra delle attese di Wall Street. Gli utili sono ammontati a 609 milioni di dollari, pari a un eps di 2,01 dollari per azione, di 11 centesimi superiore alle stime degli analisti. Nello stesso periodo dello scorso anno il risultato netto si era attestato a 437 milioni, pari a 1,67 dollari. Il fatturato societario è inoltre cresciuto del 28%, portandosi a 2,93 miliardi dai 2,3 del secondo trimestre 2003, superiore inoltre ai 2,86 miliardi attesi dal mercato. Il presidente e ceo della società, Richard Fuld, in un comunicato stampa, si è detto soddisfatto di un altro trimestre caratterizzato da risultati eccellenti e del contributo di tutte le aree aziendali e geografiche all'ottimo risultato.
COMMENTA LA NOTIZIA