1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le vendite frenano le Borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il rimbalzo messo a segno nelle ultime sedute sui listini europei sono ritornate le vendite soprattutto sui titoli legati alle vendite retail.
A Francoforte l’indice Dax ha registrato una flessione dello 0,86%. Le vendite hanno frenato Metro (-5,35%), Siemens (-4,99%) e Continental (-4,17%). In positivo Merck (+5,95%), Fresenius (+3,61%) ed E.On (+1,70%).
A Parigi il Cac 40 ha terminato la seduta in calo dell’1,10%. Male Michelin (-6,18%), Cap Gemini (-5,94%) e Air France (-5,43%). Sugli scudi Dexia (+2,9%), Essilor (+2,67%) e Air Liquide (+1,42%).
A Londra il Ftse 100 ha registrato un -1,23%. Male Marck & Spencer (-17%), Home Retail Group (-6,41%) e Tesco (-5,66%). In controtendenza Tate & Lyle (+4,81%), Lonmin (+3,92%) e Astrazeneca (+3,45%).