Le trimestrali mettono KO Wall Street

Inviato da Redazione il Lun, 24/01/2005 - 08:47
Settimana in rosso a Wall Street. Molte trimestrali negative, da General Motors a e.Bay, hanno infatti pesato sugli indici principali della Borsa americana. Che è rimasta indifferente anche ad alcuni dati macroeconomici incoraggianti, come il calo delle richieste di disoccupazione. Nell'ultima sessione dell'ottava, quella di venerdì, il Dow Jones Industrial Average ha lasciato sul campo lo 0,75% a 10.392,99 punti, mentre il Nasdaq Composite Index ha ceduto lo 0,57% a 2.034,27 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA