Le prese di profitto frenano le borse europee

Inviato da Massimiliano Volpe il Mer, 13/05/2009 - 17:42
Le principali borse europee hanno terminano gli scambi di oggi in terreno negativo. Le prese di beneficio sono scattate soprattutto sui titoli finanziari e tecnologici che più avevano corso nelle ultime sedute. A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 4338 punti, (-1,98%). Maglia nera del listino inglese Enterprise Inns (-24,53%), seguito da Land Securities (-13,73%). In evidenza, tra le blue chip, Compass (+6,76%) e Shire (+2,92%).
L'indice tedesco Dax ha terminato a quota 4722 punti, (-2,73%). Peggior titolo del listino di Francoforte Commerzbank (-11,57%), seguito da Infineon (-9,18%). In evidenza, tra le blue chip, Sap (+1,79%) e Fresenius Medical (+1,72%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3159 punti, (-2,24%). Pecora nera a Parigi Alcatel-Lucent (-9,56%), seguita da Credit Agricole (-8,39%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Sanofi-Aventis (+3,41%) ed Edf (+1,13%).
COMMENTA LA NOTIZIA