Le prese di beneficio frenano le borse europee

Inviato da Massimiliano Volpe il Mar, 05/05/2009 - 17:45
Seduta contrastata per i principali listini europei. A favorire le prese di beneficio l'andamento incerto di Wall Street che risente delle numerose relazioni trimestrali comunicate a mercato aperto.
L'indice tedesco Dax ha terminato a quota 4854 punti, (-0,95%). Peggior titolo del listino di Francoforte Adidas (-10,48%), seguito da Metro (-3,93%). In evidenza Infineon (+10,7%) e Deutsche Post (+7,47%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3221 punti, (-0,43%). Pecora nera a Parigi Alstom (-5,64%), seguito da Axa (-3,73%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Societe Generale (+7,15%) ed Eads (+3,92%).
A Londra, l'indice Ftse ha invece terminato a quota 4326 punti, (+2,21%). In evidenza, tra le blue chip, British Airways (+11,49%) e Vedanta Resource (+11,24%). Maglia nera del listino inglese British Sky (-3,18%), seguito da Wm Morrison (-3,12%).
COMMENTA LA NOTIZIA