1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le prese di beneficio frenano l’Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche nella seduta odierna è proseguita la fase laterale sulle princiapali borse europee. A Francoforte l’indice Dax arretra dello 0,87% trascinato al ribasso da Henkel (-3,8%), Man (-3,5%) e Allianz (-2,2%). Gli acquisti si sono concentrati su Tui (+2%), Lufthansa (+0,54%) e Deutsche Telekom (+0,5%).
Sul listino parigino il Cac40 registra un calo dello 0,76%. Male soprattutto Arcelor Mittal (-3,3%), Air France (-1,7%) eVinci (-1,5%). In rialzo invece Edf (+1,86%), Alstom (+1,7%) e Cap Gemini (+0,6%).
A Londra il Ftse 100 registra un -0,36%. In fondo al listino Bae System (-7,8%), Rolls Royce (-2,2%) e BG group (-1,7%). Positivi BA Tabacco (+2,5%), Vodafone (+1,7%) e Tate & Lile (+1,69%).