Le Piazze europee chiudono contrastate, delusione per la crescita delle nuove richieste di sussidio

Inviato da Luca Fiore il Gio, 13/01/2011 - 17:55
I listini europei chiudono misti una seduta decisamente altalenante. Nella seconda parte indicazioni deludenti dalle nuove richieste di sussidio statunitensi, salite la scorsa settimana a 445 mila unità, ben oltre le attese del mercato (410 mila). A Londra il Ftse100 ha terminato in rosso dello 0,58% portandosi a 6.015,5 punti, parità invece per il tedesco Dax (+0,09%) a 7.075,1. Deciso segno più per il Cac40, che con un +0,75% sale a 3.974,8, e per l'Ibex, che grazie ad un balzo del 2,67% si porta in quota 10.370,8 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA