1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Le payrolls spingono lo S&P verso un nuovo massimo storico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street positiva dopo il balzo delle payrolls. Segno più per Wall Street nel giorno delle pubblicazione dell’aggiornamento sul mercato del lavoro: a luglio il saldo delle buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls) ha fatto segnare un incremento di 255 mila unità, contro le 180 mila del consenso. Stabile al 4,9% in tasso di disoccupazione.

A poco più di due ore dalla chiusura, il Dow Jones sale dello 0,86%, lo S&P500 (che ha segnato un nuovo massimo storico a 2.182,33 punti) sale dello 0,76% e il Nasdaq registra un incremento di oltre un punto percentuale.

A livello di single performance, sostanziale parità per LinkedIn (+0,16%), che ha ampiamente battuto le stime (utile per azione di 1,13 dollari, consenso a 78c), e rally di Kraft Heinz (+4,2%) che ha fatto meglio del consenso e alzato il dividendo.