1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Le indicazioni di Paulson sostengono Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo aver provato tutte le vie possibili per rassicurare i mercati aiutando singole istituzioni in difficoltà, per la prima volta in questa crisi il segretario al Tesoro americano Henry Paulson si è reso conto che l’unica soluzione possibile al rischio di una catastrofe finanziaria globale è quella di un approccio sistemico con la creazione di un veicolo finanziario statale simile alla Resolution Trust Corp, che rilevò le casse di risparmio in difficoltà nella seconda metà degli anni Ottanta. Lo hanno riferito fonti di stampa, subito dopo un incontro riservato di Paulson con alcuni parlamentari ieri pomeriggio in Congresso. La notizia ha riportato subito euforia in Borsa: l’indice Standard & Poor’s, che aveva reagito con molti alti e bassi all’annuncio di una nuova iniezione di liquidità da 180 miliardi di dollari da parte delle Banche centrali mondiali, è balzato del 4,3% in chiusura, il maggior rialzo da sei anni. Il Dow Jones ha guadagnato il 3,86% a 11019 punti, mentre il Nasdaq è salito del 4,53% a 2193 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …