Le elezioni europee trainano il FTSE Mib e i titoli di Piazza Affari

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 26/05/2014 - 13:11

L'esito della tornata elettorale europea ha dato nuova vitalità all'impostazione tecnica del FTSE Mib, con i corsi del paniere italiano che hanno oltrepassato di slancio le resistenze statiche di breve espresse dai massimi intraday dello scorso venerdì e si sono proiettate in corrispondenza dei valori di transito dei vecchi supporti dinamici, ora diventati resistenze, espressi dalla trendline ascendente tracciata con i minimi crescenti del 16 dicembre e del 4 febbraio scorso. Detta linea di tendenza era stata violata al ribasso in occasione della flessione maturata il 15 maggio scorso. L'intonazione rialzista del principale basket della Borsa Italiana ha contribuito a far emergere diversi segnali long sul daily chart dei titoli componenti il FTSE Mib. E' il caso di Saipem e di A2a, con il titolo dell'utility lombarda che sta completando grazie alla progressione odierna un triplice segnale d'acquisto. Nello specifico la violazione delle resistenze dinamiche fornite dalla trendline discendente tracciata con i top del 6 e 12 maggio, l'incrocio dal basso verso l'alto della media mobile di breve e l'accelerazione oltre le resistenze statiche poste in prossimità degli 0,8490 euro.




COMMENTA LA NOTIZIA