1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le compagnie low cost affilano le armi contro Alitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Offensiva delle compagnie low cost contro Alitalia. L’associazione delle compagnie a basso costo ha ancora chiesto alla Commissione Europea di bocciare il piano industriale della compagnia guidata da Giancarlo Cimoli. L’associazione ha espresso fiducia nel commissario Jacques Barrot che, dopo l’incontro con Cimoli e il ministro Pietro Lunardi ha preannunciato l’avvio di un’indagine approfondita sul piano Alitalia. Quest’ultimo, dicono le low cost, “prevede aiuti di Stato” e quindi va respinto. Secondo l’associazione, il piano Cimoli comporta 2,65 miliardi di euro in sovvezioni pubbliche, che alterano il mercato italiano del trasporto aereo. I membri dell’associazione, Ryanair, Air Berlin, Basiq Air e altri, offrono servizi “per e dall’Italia” su circa 130 rotte e non possono quindi competere.