1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le clearing house smentiscono Dbrs, margini di garanzia invariati per banche italiane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le due principali clearing house europee, LCH e CC&G hanno annunciato questa mattina che manterranno invariati i margini di garanzia sui titoli di Stato italiani. Buone notizie dunque per gli istituti bancari italiani dopo la batosta ricevuta dall’agenzia Dbrs che venerdì ha portato il rating della Repubblica Italiana a “BBB” (alto) con trend stabile dal precedente “A” (basso).

Il maggior timore che aleggiava fra gli operatori riguardava il fatto che il declassamento potesse spingere la Banca Centrale Europea ad innalzare l’haircut sui bond sovrani del Bel Paese usati come collaterali dalle banche per ottenere liquidità dall’Eurotower. Alla BCE bastava la “A” di DBRS per applicare le condizioni di miglior favore al debito italiano, ora invece la discesa in serie B avrebbe potuto comportare una trattenuta maggiore.