1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le ceramiche Ginori pronte per essere apparecchiate sulla Borsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ritorno in Borsa più vicino per Richard Ginori. Lo scrive il Corriere Economia. Secondo l’inserto finanziario del Corriere della Sera dopo anni di crisi industriale e finanziaria, lo storico gruppo fiorentino delle ceramiche è sulla strada del rilancio e potrebbe tornare sul listino già a giugno. La nuova proprietà, che fa capo alla Starfin dell’imprenditore Roberto Villa, dovrebbe chiudere entro un mese o al più tardi ai primi di febbraio l’accordo con l’erario sui debiti scaduti. Si tratta dell’anello mancante per avviare le complesse procedure per il ritorno a Piazza Affari, prima fra tutte le certificazione del bilancio. E se le prime linee sono state sostanzialmente completate, nell’arco di un mese dovrebbe arrivare un nuovo amministratore delegato. Il giornale parla di Alberto Piantoni, attualmente ad di Bialetti.