1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Le borse Usa si confermano deboli, -3% per JPM

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si conferma in territorio negativo. A poco meno di tre ore dalla chiusura delle borse statunitensi, il Dow quota in calo dello 0,4, lo S&P dello 0,5 ed il Nasdaq dello 0,9 per cento. A livello settoriale rosso di un punto percentuale per il comparto finanziario e per i titoli legati ai trasporti. Per quanto riguarda le singole performance, -3% per per JP Morgan. Secondo quanto riportato dal New York Times le perdite provocate dalla “balena londinese” potrebbero essere superiori del 50% rispetto ai 2 miliardi di dollari inizialmente stimati.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street: avvio positivo, focus su Fed e Trump

Wall Street si muove in rialzo per la quarta seduta consecutiva, senza mostrare particolari scossoni dopo l’esplosione all’Arena di Manchester ieri sera, che ha provocato la morte di una ventina di persone. A pochi minuti dal suono della campanella, …

MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…