Le borse Usa prendono fiato dopo i record di ieri

Inviato da Luca Fiore il Ven, 19/07/2013 - 19:20
Gli operatori approfittano di risultati trimestrali sotto le stime per intascare qualche profitto in vista del week-end. Dopo aver registrato nuovi massimi storici, Dow e S&P scendono rispettivamente dello 0,18 e dello 0,08 per cento mentre il Nasdaq arretra dello 0,8%.

Nel corso della notte indicazioni peggiori del previsto sono arrivate dai numeri trimestrali di Google, Microsoft e Amd e a meno di tre ore dalla chiusura il primo motore di ricerca lascia sul parterre l'1,7%, il colosso fondato da Bill Gates arretra dell'11,4% e Amd segna un -15,3%.
COMMENTA LA NOTIZIA