Le borse Usa chiudono la seduta sopra la parità

Inviato da Luca Fiore il Gio, 15/09/2011 - 01:04
Chiusura con il segno più per gli indici statunitensi, che beneficiano del rinnovato impegno delle economie europee a salvare la Grecia. Il Dow ha terminato gli scambi in rialzo di 140 punti a 11.246,73 (+1,27%), lo S&P è avanzato di 15 punti a 1.188,68 (+1,35%) ed il Nasdaq è salito di 40 punti a 2.752,55 (+1,6%). Indicazioni contrastanti dal fronte macro. Ad agosto sia le vendite al dettaglio sia i prezzi alla produzione non hanno fatto registrare variazioni congiunturali, contro il +0,2% ed il -0,1% m/m pronosticato alla vigilia dagli analisti. Alle 16 è stata invece la volta delle scorte delle imprese, salite a luglio dello 0,4% mensile.

Nel comparto societario segno più per Dell e Staples, con la prima che ha chiuso in rialzo del 3,34% e la seconda che ha messo a segno un +3,58%. Il board del colosso dell'IT ha approvato un nuovo piano di riacquisto di azioni proprie da 5 miliardi di dollari mentre il piano di buyback del retailer di articoli per l'ufficio del Massachusetts si attesterà a 1,5 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA