1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le borse europee terminano la seduta in terreno negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’andamento negativo di Wall street ha favorito le vendite anche sui listini europei. Ad intimorire gli operatori le attese per i test di adeguatezza patrimoniale che verranno svolti dal Tesoro Usa nei prossimi giorni sui principali istituti di credito a stelle e strisce.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 3855 punti, (-0,87%). Maglia nera del listino inglese Enterprise Inns (-9,29%), seguito da 3I Group (-7,92%). In evidenza, tra le blue chip, Royal Bank Scotland (+12,44%) e Barclays (+4,1%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 3938 punti, (-1,92%). Peggior titolo del listino di Francoforte Tui (-14,2%), seguito da Infineon (-11,67%). In positivo tra le blue chip, Fresenius Medical (+0,38%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 2732 punti, (-0,86%). Pecora nera a Parigi Renault (-11,36%), seguito da Alcatel-Lucent (-7,12%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Suez (+16,54%) e Ppr (+1,56%).