1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Le borse europee terminano gli scambi in forte rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini europei terminano le contrattazioni in forte rialzo dopo la decisione del Governo Usa di nazionalizzare le agenzie che erogano mutui Freddie Mac e Fannie Mae. L’indice delle blue chip europee (Dj Stoxx) ha chiuso in forte crescita, +3,27%, a quota 2844 punti. A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5436 punti, (+3,73%). In evidenza, tra le blue chip, Royal Bank Scotland (+12,06%) e Barclays (+11,74%). Maglia nera del listino inglese Glaxosmithkline (-2,01%), seguito da Unilever (-1,07%). L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 6272 punti, (+2,36%). In evidenza, tra le blue chip, Deutsche Bank (+7,15%) e Infineon (+5%). Nessun titolo termina le contrattazioni in terreno negativo. A Parigi il Cac40 ha terminato a 4337 punti, (+3,33%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Axa (+12,47%) e Dexia (+11,01%). Nessun titolo termina le contrattazioni in terreno negativo.