1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le borse europee ripiegano nel finale di seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’andamento incerto di Wall Street ha frenato la corsa delle borse europee nel finale di giornata.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato praticamente invariato a quota 5347 punti. In evidenza, tra le blue chip, Marks & Spencer (+6,03%) e Fresnillo (+5,36%). Maglia nera del listino inglese Wm Morrison (-5,01%), seguito da Capita Group (-4,67%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5796 punti, (+0,32%). In evidenza, tra le blue chip, Siemens (+2,74%) e E.On (+1,82%). Peggior titolo del listino di Francoforte Hannover Re (-1,43%), seguito da Munich Re (-0,76%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3834 punti, (+0,12%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza Axa (+3,16%) e StMicroelectronics (+2,35%). Pecora nera a Parigi Danone (-1,92%), seguito da Cap Gemini (-1,81%).