Le borse europee riescono a chiudere con il segno più, indicazioni contrastanti dagli Usa

Inviato da Luca Fiore il Ven, 04/02/2011 - 18:00
Le Piazze europee chiudono sopra la parità una seduta contrastata. Dopo una prima parte positiva, nel pomeriggio gli indici sono stati influenzati dalle indicazioni a due velocità arrivate dal mercato del lavoro statunitense. A gennaio le buste paga hanno registrato un incremento di 36 mila unità mentre il tasso di disoccupazione è sceso inaspettatamente al 9%. Il tedesco Dax ha terminato in rialzo dello 0,31% a 7.216,2 punti, +0,26 e +0,23 per cento per il Cac40 ed il Ftse100 che portano gli indicatori a 4.047,2 ed a 5.997,38 punti e parità (-0,06%) dello spagnolo Ibex a 10.854,7.
COMMENTA LA NOTIZIA