Le Borse europee mettono a segno un mini rally di giornata

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 29/06/2006 - 18:09
Seduta da incorniciare per le piazze finanziarie del Vecchio continente, galvanizzate da un nuovo rally delle materie prime che ha spinto verso l'alto i titoli delle società minerarie e petrolifere. Ne ha così beneficiato il mercato londinese, ad alta densità di imprese estrattive, con il Ftse che ha chiuso le contrattazioni con un rialzo prossimo ai due punti percentuali. Le protagoniste di giornata sono quindi state azioni come Xstrata e Antofagasta, che hanno messo a segno rialzi nell'ordine del 5%. Sulle borse europee ha poi impattato favorevolmente il buon andamento di una Wall Street sui massimi proprio in coincidenza della chiusura dei mercati al di qua dell'Atlantico, in attesa della decisione sui tassi d'interesse di stasera. I rialzi sono così stati sostenuti anche per il Dax di Francoforte (+2,29%) e per il Cac40 di Parigi (+2,23)%.
COMMENTA LA NOTIZIA