1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le borse europee consolidano i rialzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di settimana senza particolari spunti per le borse del vecchio continente che terminano gli scambi in moderato progresso, toccando i nuovi massimi da inizio anno. Tra i settori in evidenza i petroliferi, dopo il balzo del brent che si è riportato sopra i 59 dollari al barile. In rosso soprattutto gli editoriali e i finanziari.
A Francoforte in evidenza sopratutto il titolo Adidas (+2,33%) che ha beneficiato della promozione da parte degli analisti del Credit Suisse che hanno alzato il giudizo ad Outperform da Neutral e fissato un target price a 43,60 euro. Bene anche Continental (+1,3%) e Deutsche Telekom (+1,2%). Fanalino di coda il produttore di veicoli pesanti Man (-0,63%), dopo la corsa messa a segno nelle sedute precedenti. Nel finale l’indice Dax segna una flessione dello 0,13 per cento.

A Parigi chiude praticamente invariato l’indice Cac 40. Tra le blue chip d’oltralpe in evidenza il gruppo alberghiero Accor (2,1+%) che risente del giudizio positivo espresso da Ubs. In evidenza anche StMicroelectronics (+1,75%). Gli analisti di Merrill Lynch hanno incrementato il target price a 17,7 euro dal precedente 16,1 euro confermando il giudizio a buy. Debole invece Easd (-1,76%) e Cap Gemini (-1,3%) e Ppr (-1,1%).
Positiva anche Londra, con l’indice Ftse 100 che segna un progresso dello 0,22%. In evidenza il produttore di platino Johson Matthey (+6%) dopo la promozione di Ubs che tocca così i nuovi massimi storici. Debole invece Carnival (-3%).