1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le borse europee chiudono sui massimi di seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I principali listini europei hanno terminato gli scambi in prossimità dei massimi di giornata. A favorire gli acquisti ha contribuito l’andamento positivo di Wall Street dopo la firma del presidente Obama alla legge che allarga i servizi di assistenza sanitaria negli Usa.
A Londra, l’indice Ftse ha terminato a quota 5684 punti, (+0,67%). In evidenza, tra le blue chip, Cairn Energy (+7,95%) e Legal & General (+4,98%). Maglia nera del listino inglese Kingfisher (-2,66%), seguito da Amlin (-2,28%).
L’indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 6021 punti, (+0,52%). In evidenza, tra le blue chip, Henkel (+4,07%) e Bmw (+2,15%). Peggior titolo del listino di Francoforte Volkswagen (-4,32%), seguito da Fresenius Medical (-1,5%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3957 punti, (+0,77%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Veolia (+4,15%) e Suez (+3,71%). Pecora nera a Parigi Eads (-1,8%), seguito da Unibail-Rodamco (-1,59%).