Le Borse europee chiudono la seduta con il segno meno

Inviato da Luca Fiore il Mer, 16/03/2011 - 18:02
La crisi nucleare in Giappone continua a condizionare l'andamento degli indici europei, che chiudono la seduta in pesante territorio negativo. Ad incrementare l'avversione al rischio ci si è messa anche l'agenzia di rating Moody's, che ha ridotto il giudizio sul merito di credito portoghese. A Madrid l'Ibex ha terminato in calo del 2,3% a 10.092,6 punti, -2,23% per il Cac40 a 3.696,6, rosso di 2 punti percentuali per il tedesco Dax (-2,01%) a 6.513,8 e -1,7% del Ftse100 a 5.598,2.
COMMENTA LA NOTIZIA