Le borse europee chiudono piatte, indicazioni contrastanti dagli Usa

Inviato da Luca Fiore il Ven, 02/08/2013 - 17:58
Chiusura di ottava in parità per le borse del Vecchio continente. A Londra il Ftse100 ha evidenziato un rosso di mezzo punto percentuale (-0,51%) fermandosi a 6.647,87 mentre Dax e Cac40 hanno terminato in sostanziale parità (-0,05 e -0,07 per cento) a 8.406,94 e a 4.045,65 punti. Segno più per l'indice spagnolo, l'Ibex, cresciuto dello 0,4% a 8.574.

Indicazioni contrastanti quelle arrivate nel corso della seconda parte dal mercato del lavoro a stelle e strisce: il tasso di disoccupazione è sceso più delle attese al 7,4%, il livello minimo da fine 2008, mentre la crescita delle buste paga ha rallentato la sua corsa fornendo un saldo positivo di 162 mila unità, oltre 20 mila in meno rispetto alle stime.
COMMENTA LA NOTIZIA