1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le borse europee chiudono nella debolezza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sul mercato si respira già clima natalizio. Gli operatori preferiscono non aprire nuove posizioni, piuttosto ripuliscono i portafogli in vista delle prossime festività e della ridotta operatività della prossima ottava. Al termine di una seduta poco mossa, gli indici delle borse europee hanno chiuso nella debolezza. Il Cac40 di Parigi ha perso lo 0,01% a 4751 punti, il Dax30 di Francoforte ha messo a segno un +0,02% a 5398 punti, mentre l’Aex25 di Amsterdam ha fatto segnare un -0,12% a 438 punti.
Sul fronte delle materie prime il prezzo del petrolio si è mosso al rialzo, dopo qualche seduta trascorsa nella debolezza. Mentre l’euro, sul mercato dei cambi, si è riportato a ridosso di quota 1,19 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SPREAD

Spread Btp-Bund scende a 171 punti base

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco viaggia a 171,1 punti base in avvio di giornata, in leggero calo rispetto ai livelli di chiusura di ieri, mentre il rendimento del bond decennale italiano si attesta al 2,09 per cento….

ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…