1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le borse europee chiudono in ordine sparso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta altalenante quella di oggi per le borse europee alle prese con l’intesa attività di m&a che ormai coinvolge quasi tutti i settori.
A Francoforte l’indice Dax ha chiuso in progresso dello 0,53% grazie ai rialzi di Deutsche Telekom (+2,7%) che potrebbe cedere la divisione di tlc mobile negli Usa. Bene anche Volkswagen (+2,8%) e Sap (+2%) che ha beneficiato delle indiscrezioni in merito al presento ingresso nel capitale della rivale statunitense Oracle. Cedono terreno Deutsche Postbank (-1,6%), Henkel (-0,9%) e Altana (-0,8%).
A Parigi il Cac40 ha terminato gli scambi invariato Deboli Gaz de France (-1,1%), Accor (-0,9%) e Danone (-0,7%). In evidenza Alstom (+1,4%), France Telecom (+1,3%) e Bouygues (+1,1%).
Sul listino londinese il Ftse 100 ha registrato una flessione dello 0,41%. Cedono terreno British Airways (-2,8%), Experian (-2,7%) e itv (-1,36%). Bene BT Group (+3,4%), Cairn Energy (+3,3%) e Standard Charter (+2%).