1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Le Borse europee chiudono in deciso calo, Madrid la peggiore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in calo per le Borse europee. I listini del Vecchio continente hanno viaggiato fin dai primi scambi in territorio negativo, accelerando il passo nel corso della giornata tanto da chiudere con pesanti ribassi. La peggiore è stata Madrid, con l’Ibex che ha terminato con un calo del 3,92% sotto la soglia degli 8.000 punti a 7.854 punti. L’hanno seguita a ruota (oltre a Milano) Parigi, con il Cac40 in flessione del 2,82% a 3.414 punti, e Francoforte, dove il Dax ha ceduto 2 punti percentuali a 7.276 punti. A Londra l’indice Ftse ha lasciato sul terreno l’1,52% terminando a 5.768 punti. A pesare sugli scambi l’incertezza sull’evolversi della situazione nell’Eurozona, in particolare in Spagna e in Grecia, scosse da una nuova ondata di proteste contro le nuove misure di austerità, ancora allo studio dai rispettivi governi.