1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Le Borse europee chiudono deboli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel giorno dell’ufficializzazione del sì di Arcelor a Mittal, le borse europee hanno chiuso poco variate, ma con generalizzati segni meno. Il deal che creerà il numero uno mondiale della produzione di acciaio ha così spinto verso l’alto le quotazioni di Arcelor, con i titoli del gruppo lussemburghese che hanno chiuso con un rialzo di oltre sei punti percentuali, festeggiando l’offerta migliorativa promossa dal gruppo indiano. Un’altra operazione di fusione, quella tra Phelps Dodge, Inco e Falconbridge, ha spinto verso l’alto i minerari, protagonisti di corposi rialzi soprattutto a Londra. Il Dax di Francoforte ha chiuso in calo dello 0,27%, il Cac40 di Parigi ha lasciato sul campo lo 0,34%, mentre l’Aex25 di Amsterdam ha ceduto lo 0,45%.