Le Borse europee chiudono contrastate, soffrono i bancari -1

Inviato da Redazione il Lun, 16/08/2010 - 18:03
La prima seduta settimanale è finita contrastata per gli indici europei. Anche oggi, come del resto era accaduto venerdì scorso, la volatilità è rimasta alta. Dopo un avvio in moderato rialzo e un'accelerazione al ribasso in tarda mattinata, gli indici continentali hanno limato le vendite, seguendo l'andamento di Wall Street. In chiusura il Cac40 ha lasciato sul parterre lo 0,37%, mentre il Ftse 100 ha chiuso invariato (+0,01%). Moderato calo per il Dax che ha perso lo 0,11%. Tra i settori maggiormente bersagliati dalle vendite spicca quello finanziario. Giù le francesi Bnp Paribas (-1,3%) e Société Générale (-1,08%). Male anche la britannica Rbs (-%) e la tedesca Deutsche Bank (-%).
COMMENTA LA NOTIZIA