Le Borse europee chiudono con pesanti ribassi

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 13/07/2006 - 17:53
Seduta difficile per i mercati azionari europei, alle prese da un lato con i nuovi record del petrolio, che sia nel caso del Brent che del crude sono saliti in giornata sopra i 76 dollari, e dall'altro con la debolezza diffusa dei tecnologici dopo una trimestrale al di sotto delle attese comunicata da parte di Sap. Il colosso del software tedesco ha deluso nonostante una crescita delle vendite di licenze pari all'8% e ha così chiuso la seduta in calo di oltre il 6%. Tra le pochissime storie positive da segnalare quella di Carrefour, che ha chiuso con un progresso di oltre l'1,5% dopo gli upgrade venuti da Credit Suisse e Merrill Lynch.
Il Dax di Francoforte ha chiuso in calo del 2%, il Cac40 di Parigi dell'1,8% e il Ftse di Londra con una flessione dell'1,6%.
COMMENTA LA NOTIZIA