1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Le Borse asiatiche rimbalzano nella seconda parte di seduta – PRIMA NOTA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse asiatiche sono riuscite a evitare una nuova sessione di forti ribassi reagendo, nella seconda parte della seduta, alle voci diffusesi sul mercato su un possibile meeting straordinario della Federal Reserve. I listini azionari dell’Estremo oriente sono prima scesi a toccare nuovi minimi, sulla spinta del deciso rosso dei mercati europei e americani nella prima giornata dell’ottava, poi hanno recuperato completamente le perdite riportandosi in territorio positivo.


L’indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha concluso le contrattazioni con un rialzo dell’1,1% a 15.211 punti dopo quattro sedute di arretramento, mentre l’Hang Seng di Hong Kong è riuscito a recuperare la linea di parità dopo essere arrivato a perdere, nell’intraday, circa 3,5 punti percentuali. In Cina lo Shanghai Composite è risalito verso quota 5.295 punti dopo essere sceso a toccare i 5.160. Ieri Wall Street aveva chiuso in forte calo con il Dow Jones Industrial sotto quota 13.000 (-1,66%).