Le banche mandano al tappeto Piazza Affari, Ftse Mib cede oltre il 3,5% -2-

Inviato da Redazione il Ven, 04/06/2010 - 17:49
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Quotazione: ENI
Eni (-3,80% a 14,95 euro) ha pagato il giudizio di Fitch che ha rivisto al ribasso l'outlook del gruppo guidato da Paolo Scaroni da stabile a negativo, lasciando invariato il rating AA-. Finmeccanica (-2,47% a 8,68 euro) non ha beneficiato della commessa, vinta insieme ad Ansaldo Sts (-2,25% a 12,18 euro), da 70 milioni di euro con le Ferrovie dello Stato del Kazakhstan.

Si è salvata Stm (+0,46% a 6,60 euro, unico titolo positivo del Ftse Mib) in scia alla promozionie di Ubs. Nella nota diffusa oggi gli analisti della banca svizzera hanno rivisto al rialzo la raccomandazione sul colosso italo francese dei chip, portandola da sell a neutral, e hanno confermato la valutazione a 6,45 euro. "Sebbene molte delle preoccupazioni strutturali di lungo termine rimangano - ha precisato il broker - abbiamo rivisto la raccomandazione su Stm soprattutto perché è una dei maggiori beneficiari del recente movimento del mercato delle valute".
COMMENTA LA NOTIZIA