1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Le banche guidano la riscossa di Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche nella giornata odierna le Borse internazionali, e Piazza Affari non è sfuggita alla regola, si sono lasciate trasportare dall’andamento del comparto finanziario, che questa volta però è stato positivo. A Milano il Mibtel ha preso il 2,41% a 14.508 punti e l’S&P/Mib40 ha fatto segnare un rialzo del 3,39% a 18.341 punti. Come motivazione gli operatori indicano soprattutto la possibilità della costituzione di una cosiddetta “bad bank” a livello sia statunitense (qui l’ipotesi sembra possa concretizzarsi più velocemente) sia europea, senza contare che qualcuno parla anche di un organismo a livello internazionale in grado di rilevare gli asset “tossici” dalle banche, “ripulendone” così i bilanci. Non solo ma le banche italiane hanno avuto una ragione in più per festeggiare: nel decreto anticrisi approvato ieri al Senato sono contenute alcune norme che consentono agli istituti di rafforzare sia bilanci sia capitalizzazione.