1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lch Clearnet interessata a Cassa di Compensazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I mercati finanziari europei potrebbero integrarsi anche dietro le quinte. David Hardy, amministratore delegato di Lch Clearnet, controllata Euroclear, ha annunciato di essere interessato all’acquisizione di Cassa di Compensazione e Garanzia, la società che si occupa della regolamento e della liquidazione delle transaznzioni che hanno luogo sul mercato azionario italiano. In Italia la stessa società, Borsa Italiana, controlla sia l’attvità di trading che quella di post-trading, attraverso Mentetitoli e Cassa di Compensazione e Garanzia. Il modello di Euronext, a cui potrebbe unirsi Piazza Affari, è decismanete più orizzontale, con Lch Clearnet in mano alle Borse per il 45% e agli utilizzatori per una quota equivalente. Da Borsa Italiana non commentano, non essendoci nulla di più concreto del desiderio di Hardy, che gia in passato avevea manifestato intenzioni simili con Eurex Clearing, la cleringhouse di Deutsche Boerse. Inoltre il progetto è condizionato alle decisioni della Commissione Europea, che potrebbe valutare l’emanazione di una direttiva di regolamentazione delle attività di post-trading.