1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

LCF Edmond de Rothschild Banque Italia: con Giangiacomo Rossi cresce nel private banking

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

 

La Compagnie Financière Edmond de Rothschild Banque Italia continua a crescere nel nostro Paese e rafforza la propria squadra con l’ingresso di Giangiacomo Rossi, private banker con una consolidata esperienza nel settore.

“Questo nuovo prestigioso ingresso testimonia ancora una volta l’impegno di LCF Edmond de Rothschild Banque a investire nel mercato italiano, da sempre ritenuto interessante e ricco di potenzialità di crescita”, ha commentato l’ingresso nella società Stefano Rossi, Amministratore Delegato di LCF Edmond de Rothschild Banque Italia.

Per il manager della divisione italiana dalla banca transalpina, “l’esperienza di Giangiacomo Rossi costituisce un significativo elemento di arricchimento per tutto il nostro team e ci permetterà di sviluppare ulteriormente la nostra attività in Italia”.

Giangiacomo Rossi, classe 1965 ha iniziato la sua carriera nel 1993 in JP Morgan come Assistente alla ricerca. Nel 1994 Rossi ha lavorato presso Banca Caboto (ora Banca IMI-Gruppo Intesa San Paolo, ndr) prima come Strutturatore di emissioni obbligazionarie e successivamente come Senior Sales all’interno del Fixed Income Sales Desk.

Dal 2000 Giangiacomo Rossi ha ricoperto per circa 8 anni la carica di Financial Institutions Senior Sales presso Calyon (ora Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, ndr). Ultimo incarico prima di approdare nel team de LCF Edmond de Rothschild Banque Italia è stato Relationship Manager presso Vontobel Europe a Milano.