Lazard crolla a Wall Street sull’uscita di Braggiotti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ribasso di oltre 11 punti percentuali a New York per i titoli Lazard (21,67 dollari), scossi dall’ufficializzazione delle dimissioni di Gerardo Braggiotti, guida della banca d’affari per l’Europa (ad esclusione della Gran Bretagna). Le dimissioni, anticipate stamani dal quotidiano francese Le Figaro, sarebbero state consegnate lo scorso lunedi’. Bragiotti era stato uno dei maggiori oppositori al processo di quotazione dell’istituto a Wall Street.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA ITALIANA

UniCredit: titolo su massimi dal 25 maggio 2016

Prosegue la corsa del titolo UniCredit, innescata ieri dal sentiment che ha coinvolto il settore dopo l’affermazione del liberale e pro-Ue Emmanuel Macron nel voto francese. Ieri Ucg è stato il miglior titolo bancario d’Europa e oggi dopo un avvio un…

Alitalia: operatività voli non subirà al momento modifiche

In un secondo comunicato Alitalia si è soffermata sull’operatività dei voli. Il vettore ha precisato che, a seguito dell’esito negativo della consultazione referendaria sul verbale di confronto siglato dall’azienda e dalle organizzazioni sindacali, “…

BORSA ITALIANA

STM, spinta da conti stellari dell’austriaca AMS

La società austriaca AMS, quotata a Zurigo, uno dei fornitori di chip di Apple, vola in rialzo del 17% circa dopo aver annunciato che dovrà rivedere al rialzo la previsione di lungo periodo sui ricavi, stimati ora in crescita del 30% di media annua n…