1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lavoro: Coldiretti, da coltivazione cannabis in Italia 10mila nuovi posti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una opportunità che potrebbe generare un giro di affari di 1,4 miliardi e garantire almeno 10mila posti di lavoro che va attentamente valutata per uscire dalla dipendenza dall’estero e avviare un progetto sperimentale di filiera italiana al 100% che unisce l’agricoltura all’industria farmaceutica. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento al via libera dell’Aula della Camera alla proposta di legge sulla coltivazione e la somministrazione della cannabis ad uso medico. “Un primo passo che – sottolinea la Coldiretti – potrebbe aprire potenzialità enormi se si dovesse autorizzare l’estensione della produzione nelle serre abbandonate o dismesse a causa della crisi nell’ortofloricoltura”. Negli anni 40, ha ricordato l’associazione, l’Italia era il secondo produttore mondiale della cannabis sativa, che dal punto di vista botanico è simile alla varietà utilizzata a fini terapeutici.