Landi Renzo: utile in calo del 16,7% nel 2009, cresce l'indebitamento

Inviato da Luca Fiore il Lun, 15/03/2010 - 15:43
Nel 2009 il fatturato consolidato del Gruppo Landi Renzo ha raggiunto i 270,8 milioni, rispetto ai 216,2 del precedente esercizio; in calo invece l'utile netto consolidato, che con un -16,7% passa da 26,7 a 22,2 milioni. Per quanto riguarda la marginalità, l'Ebitda è sceso dell'11,1% a 41,6 milioni (46,8) mentre l'Ebit ha messo a segno un -20,9% a 32,2 milioni (40,7). La posizione finanziaria netta del Gruppo risulta negativa per 41,1 milioni, rispetto a una posizione finanziaria netta negativa di 6,5 milioni. Il Cda ha deliberato di proporre all'Assemblea (22 e 23 aprile 2009) la distribuzione di un dividendo di 0,062 euro (3-6 maggio 2010).
COMMENTA LA NOTIZIA